Dove Siamo

Via Nuovo Rione Cappuccini, 2
80065 Sant’Agnello NA – Italia

dove

La Penisola Sorrentina

È una regione a vocazione fortemente turistica che, insieme alle isole del Golfo, la costiera amalfitana ed il Cilento, rappresenta una delle perle della Campania.

Oltre alle decantate bellezze paesaggistiche e naturalistiche, la penisola sorrentina offre anche una serie di prodotti tipici gastronomici che la rendono una valida meta per il turismo enogastronomico.

Villa Crawford gode di una posizione privilegiata:

si trova a picco sul mare, in uno dei punti più spettacolari della Penisola Sorrentina, dopo Villa Fondi e il giardino del Pizzo, in una zona tranquilla ma a soli pochi passi dalla spiaggia della Marinella, e ad 1km circa dal centro di Sorrento (Piazza Tasso).

Da Sant’Agnello è possibile raggiungere facilmente con la Circumvesuviana i siti archeologici di Pompei, Oplontis e Ercolano (25 Km) oppure Positano, Amalfi, Ravello con i bus SITA e con soli 15 minuti di navigazione siete a Capri.

Gli amanti del mare e della natura troveranno incantevoli i paesaggi del parco marino di Punta Campanella e della Baia di Ieranto (area protetta FAI) situate sulla punta della penisola dove i monti Lattari degradano a mare dividendo i due golfi di Napoli e Salerno.

Di fronte, a poche miglia marine, si ammira la splendida isola di Capri, un tempo attaccata alla terra ferma ed oggi ideale proseguimento della penisola oltre il mare.

Sorrento

Località vivace, piacevole da visitare tutto l’anno grazie ai numerosi appuntamenti tradizionali e culturali non solo estivi, come il Festival del Cinema a dicembre, le luminarie e l’intenso programma natalizio “M’illumino d’inverno”, le famosissime Processioni degli Incappucciati della settimana santa di Pasqua, oltre alle numerose mostre tematiche, eventi culinari locali ed internazionali, raduni di artisti e appassionati di tutti i tipi, che scadenzano il calendario di questa cittadina dinamica che non si stanca mai di ospitare, regalare emozioni e stupori.

Come Raggiungerci

IN AUTO

All’uscita di “Castellammare di Stabia” del tratto Napoli-Salerno A3, proseguire dritto in direzione “Penisola Sorrentina” S.S. 145.

Al bivio proseguire sulla sinistra, dopo la fine del viadotto, passerete due gallerie e vi troverete su via Panoramica.

Continuate sempre dritto, seguendo la costa, giunti al bivio di Vico Equense dovete entrare nella terza e ultima galleria. Attraverserete Seiano, Monte Chiaro e Meta di Sorrento, da qui, proseguendo su Corso Italia, giungerete in piazza Matteotti, dove ha sede il comune di Sant’Agnello.

Prendete la prima strada a destra, vi troverete su viale dei Pini e dopo 500 metri sarete arrivati a destinazione.

IN TRENO

Arrivati alla stazione “Napoli Centrale”, potrete prendere i treni diretti a Sorrento dalla stazione “Circumvesuviana”.

Orari e stazioni sono disponibili su www.eavcampania.it

IN AEREO

La corsa dall’Aeroporto di Napoli Capodichino per Sorrento ha una durata di circa 75 minuti, viene effettuata tutti i giorni, inclusi i festivi.

La partenza dall’ Aeroporto di Napoli è nell’area partenze e i titoli di viaggio possono essere acquistati direttamente a bordo.

Per orari e costi vi consigliamo di visitare il sito www.curreriviaggi.it

IN NAVE / ALISCAFO

All’aeroporto di Napoli Capodichino è attivo il servizio Alibus, messo a disposizione dall’ANM.

Effettua le fermate di Piazza Garibaldi e di Piazza Municipio, quest’ultima vicina all’imbarco del Molo Beverello.

Orari e informazioni su www.porto.napoli.it

Giunti a Marina Piccola di Sorrento, c’è il servizio taxi e bus.